Manifestazione

"La Notte Bianca al Cristo ha superato ogni aspettativa"

La soddisfazione degli organizzatori che ringraziano quanti hanno collaborato all'ottima riuscita dell'evento

"La Notte Bianca al Cristo ha superato ogni aspettativa"
Pubblicato:

"Grazie a Tutte le migliaia di persone che hanno vissuto con noi un evento unico. Non chiedeteci come abbiamo fatto perché non lo sappiamo neanche noi, ma cosa abbiamo fatto!". Così gli organizzatori dell'evento andato in scena la sera di sabato 22 giugno 2024.

notte bianca 2
Foto 1 di 4
notte bianca4
Foto 2 di 4
notte bianca 5
Foto 3 di 4
notte bianca 7
Foto 4 di 4

"La Notte Bianca al Cristo ha superato ogni aspettativa"

La Notte Bianca del Quartiere Cristo supera ogni previsione contro ogni pronostico: "Sì, aspettavamo migliaia di persone ma non di questa portata - raccontano gli organizzatori - Sono giunti non solo dalla Provincia ma da Torino, Asti, Alba , Vercelli. qualcosa di enorme per questa zona della Città che festeggia un percorso cominciato nel 2018 dall'allora Presidente dei Commercianti Roberto Mutti, portato avanti da Silvana Sordo e completato da Enzo Cirimele. E' stata una sfida con il meteo, tutte le previsioni davano pioggia forte dalle 22,00 ma gli organizzatori non si sono mai fermati, hanno modificato all'ultimo il programma anticipando di un'ora tutti gli eventi, hanno messo in sicurezza tutti gli impianti e incrociato le dita. Alla fine la pioggia è arrivata solo alle 2,30 ad evento terminato".

Grandi artisti nazionali e talenti locali

Premiata quindi la scelta di investire su grandi artisti nazionali che hanno riempito le piazze e su band e dj Alessandrini: "Ognuno nella
sua location ha portato il pienone, Spagna, Casadei, New Trolls, Paolo Noise, Cecilia Gayle mai tutti insieme nel Quartiere Cristo. Tanti i
punti di ristoro, nei bar e negli stand gatronomici è andato tutto esaurito, vetrine addobbate per gli esercenti di corso Acqui dall'abbigliamento alle gioiellerie, dagli articoli per la casa alle gastronomie".

"Alla mezza avevo ancora gente nel negozio"  scrive Simona la castellana in uno dei tanti post sui social, dove è un tripudio di "Bravi" o "questa volta avete spaccato".

Da ogni palco il saluto delle autorità (l'evento è stato infatti realizzato in compartecipazione con Città di Alessandria e Gruppo
Amag) e organizzatori Associazione Attività e Commercio Quartiere Cristo.

" La Nostra Città ha grandi potenzialità - sottolinea il Presidente Enzo Cirimele - non serve andare da altre fuori per vedere e ammirare grandi eventi, vogliamo bene ad Alessandria è la nostra Città, siamo orgogliosi di quello che stiamo facendo non solo al Cristo. Tutta Alessandria è in movimento grazie ai commercianti e associazioni del Centro, Pista, Fraschetta e in tutte le zone, è questa la strada da seguire."

Un Grande lavoro con un piano di sicurezza che ha funzionato ancora una volta creando meno disagi ai residenti con una squadra di 98 volontari coordinati da Alessandro Borgoglio.

Unac, castellazzo Soccorso, Volontari dell'Associazione Alessandria Sud, volontari giunti da Spinetta, Casale Monferrato e Asti. Nessun problema di ordine pubblico, tutto gestito in modo impeccabile. E' stato ancora una volta il successo di tutti, un gioco di squadra di associazioni, enti pubblici, scuole, parrocchie, luoghi di aggregazione e tanti cittadini, insieme hanno lavorato per questo evento.

Da non dimenticare il grande lavoro svolto sul piano della comunicazione soprattutto sulle chiusure strade con oltre 1000 avvisi consegnati ai residenti .

"Il nostro ringraziamento va a tutti i volontari , veri protagonisti dell'evento, alle forze dell'ordine Carabinieri, Questura, Polizia Municipale e Guardia di Finanza, agli uffici e personale del Comune di Alessandria, al gruppo Amag e al grande lavoro svolto nella notte per la pulizia da Amag Ambiente, agli artisti che hanno deciso di condividere con noi questo momento di festa e a tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto economicamente."

L'estate al Cristo prosegue tra musica, teatro e incontri con i cittadini.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali