Truffatori vercellesi pizzicati in Monferrato

Avevano derubato di soldi e preziosi un'anziana 86enne con il trucco dei finti poliziotti.

Truffatori vercellesi pizzicati in Monferrato
Altro 05 Giugno 2019 ore 10:19

Truffatori vercellesi pizzicati in Monferrato. Avevano derubato un’anziana con il trucco dei finti poliziotti.

Truffatori vercellesi pizzicati in Monferrato

Da qualche tempo i vercellesi, quanto meno persone residenti in città e nei dintorni, vengono “pizzicati” a commettere reati diciamo così in trasferta. Ora da Cerrina Monferrato arriva la notizia della denuncia, dopo indagini dei carabinieri, di due persone residenti nella nostra provincia: un  40enne e un 34enne.

Identificati dalle telecamere

Questi, insieme ad un terzo, ricercato, si erano finti poliziotti, facendosi così aprire la porta da una 86enne di Cerrina Monferrato e facendosi poi consegnare i valori della poveretta. Non hanno però fatto i conti con il sistema di videosorveglianza dell’area in cui è avvenuto il reato. Così i carabinieri, analizzando le riprese, sono giunti all’identificazione dei due vercellesi ed ora cercano di identificare anche il terzo. Intanto i due già identificati, con precedenti penali, sono stati denunciati per truffa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità