Attualità
ALESSANDRIA E PROVINCIA

Novi Ligure, scuole chiuse dopo il ribaltamento dell'autocisterna sull'A7

La nota di Gestione Acqua: "Confermando che tutta l’acqua erogata dalla scrivente azienda risulta con piene caratteristiche di potabilità, viene mantenuta l’immissione di acqua in acquedotto intermittente per i comuni di Novi Ligure e Pozzolo F.ro".

Novi Ligure, scuole chiuse dopo il ribaltamento dell'autocisterna sull'A7
Attualità Novi e Arquata, 02 Novembre 2022 ore 16:32

Nelle giornata di oggi, 2 novembre 2022, le scuole sono rimaste chiuse a Novi Ligure, nell'Alessandrino, per i problemi legati allo sversamento della resina acrilica nel torrente Scrivia, avvenuto dopo il ribaltamento di autocisterna sull'A7, nel tratto tra Vignole e Serravalle, nel tardo pomeriggio di sabato.

"Manca solo l'ufficialità con la firma dell'ordinanza da parte del commissario straordinario - spiega alla TGR Armando Caruso, comandante della Polizia Locale - ma abbiamo già avvisato i novesi con messaggi diffusi dagli altoparlanti delle pattuglie e l'Ufficio Pubblica Istruzione ha già contattato i dirigenti scolastici".

La decisione

La decisione è stata presa perchè l'acqua, pur essendo potabile, si sta prendendo dalle cisterne piene riempite prima dello sversamento. Questo fa sì che aprendo le scuole, l'acqua a disposizione poteva ridursi più velocemente.

Una nota della società Gestione Acqua:

"Confermando che tutta l’acqua erogata dalla scrivente azienda risulta con piene caratteristiche di potabilità, viene mantenuta l’immissione di acqua in acquedotto intermittente per i comuni di Novi Ligure e Pozzolo F.ro.
Queste manovre di apertura e chiusura consentono di poter continuare ad erogare acqua potabile, seppur poca e con molti disagi.

Ecco le nuove fasce orarie di apertura:
Apertura acquedotto dalle 18.30 alle 21.30 oggi (02/11/22)
Chiusura acquedotto dalle 21.30 alle 06.30 di domani (03/11/22)
Apertura acquedotto dalle 06.30 alle 14.30 di domani (03/11/22)
Chiusura acquedotto dalle 14.30 alle 18.30 di domani (03/11/22)
Apertura acquedotto dalle 18.30 alle 21.30 di domani (03/11/22)

Durante le fasi di apertura l’acqua ci metterà un po’ per essere disponibile in tutte le zone, ed è facile il verificarsi di fenomeni di torbidità (lasciar scorrere qualche secondo)".

Seguici sui nostri canali