Attualità
NOVI LIGURE

Ruba un aereo in Piemonte ma viene fermato in Francia dall’Aeronautica militare: arrestato

Il decollo è avvenuto alle 6.55 di ieri, nonostante il meteo non fosse favorevole.

Ruba un aereo in Piemonte ma viene fermato in Francia dall’Aeronautica militare: arrestato
Attualità Novi e Arquata, 01 Aprile 2022 ore 13:08

Nella giornata di ieri, giovedì 31 marzo 2022, un uomo di 33 anni, diretto nel sud della Francia, è stato arrestato dopo aver rubato un aereo (Cessna 172 ) dal piccolo aeroporto 'Mossì  a Novi Ligure, nell'Alessandrino.

I fatti

Il decollo è avvenuto alle 6.55 di ieri, nonostante il meteo non fosse favorevole, e il pilota (un espero del volo) ha ignorato la questione e si è spostato verso Albenga, nel Sanovese, per poi dirigersi, come detto, in Francia passando su Cannes.

L'arresto

La fortuna però non è stata dalla sua parte. Poco dopo essere partito è stato subito intercettato  dall'Aeronautica militare transalpina  che lo ha costretto ad atterrare all'aerodromo Aix-Les-Milles, vicino ad Aix-en-Provence.

Una volta atterrato il cittadino sloveno è stato arrestato e sono subito partite le indagini sia in Italia sia in Francia. Al momento non è chiaro il perché lui avesse intenzione di andare nel sud dello stato francese.

(foto di repertorio)
Leggi anche
Seguici sui nostri canali