46enne di Acqui muore folgorato mentre cerca di riparare una pompa di irrigazione

L'uomo stava innaffiando il suo campo sulle rive del torrente Erro.

46enne di Acqui muore folgorato mentre cerca di riparare una pompa di irrigazione
Cronaca Acqui e Ovada, 03 Luglio 2019 ore 16:26

La tragedia è successo ieri sera, martedì 2 giugno 2019, intorno alle 19 a Malvicino (Al).

Incidente mortale

Il 46enne stava innaffiando il suo campo, in località Malvicino, quando la pompa idraulica che pescava nel torrente Erro si è inceppata a quel punto l'uomo è sceso in acqua nel tentativo di ripristinare il buon funzionamento ma toccando il motore, è rimasto folgorato.

Bledar Hysa abitava ad Acqui Terme, ma aveva una seconda casa a Malvicino, in località Isola Buona, zona dove, verso le 19, è avvenuta la tragedia.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che hanno tentato di rianimarlo, operazione durata più di quaranta minuti, ma ogni tentativo è risultato vano, i tecnici dello Spresal oltre ai carabinieri di Acqui per stabilire la dinamica dell'incidente.

E' stato il cognato che era con lui a lanciare l'allarme, la salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

LEGGI ANCHE: Folgorati facendo manutenzione alla macchina del caffè: muore il padre, ferito il figlio.