72enne protesta contro Salvini davanti al comune di Alessandria: multato

"Occupazione abusiva di suolo pubblico” questo quanto avrebbe ricevuto Alfredo per la sua azione di protesta.

72enne protesta contro Salvini davanti al comune di Alessandria: multato
Alessandria città, 17 Maggio 2019 ore 10:55

Alfredo 72enne con problemi di salute non voleva mancare al comizio di sabato 11 maggio 2019 tenuto dal vice premier Salvini,  ma i suoi problemi di salute lo hanno costretto a procurarsi una sedia e protestare con un vistoso cartello sotto ai portici di Palazzo Rosso. Così si è portato uno sgabello da casa ed è per questo che è stato multato:

La protesta contro Salvini

“Occupazione abusiva di suolo pubblico” questo il verbale ricevuto da Alfredo, 72 anni, è lui stesso a raccontarlo, anche se non mostra la notifica.

“Sono arrivati i municipali e mi hanno scritto questo verbale, ma non lo pagherò. Che mi arrestino, non mi interessa. Non ho niente da perdere”.

Da giorni sostava nei pressi del Comune di Alessandria, a pochi centimetri dall’ingresso, con il cane Sky e un cartello che di lui racconta molto di lui e della sua situazione:

“Sono italiano, ho 72 anni, da 8 mesi vivo per strada, sono cardiopatico, ho varie patologie e sono in attesa di una casa”. Ma dice anche altro: “Il signor Matteo Salvini disse: la casa prima agli italiani. Parole, balle, parole, balle”.

Spesso gli uscieri gli prestavano una sedia, ma pare siano stati redarguiti per questo. “Allora mi sono portato la mia da casa”. Questa mattina la municipale lo avrebbe multato, secondo quanto dice. E ha promesso di presentarsi in Consiglio comunale per protestare. “Voglio solo una casa”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità