Accecato dalla gelosia sequestra e picchia una sedicenne

I fatti ad Alessandria con violenze sempre crescenti. In Tribunale il prossimo 24 ottobre.

Accecato dalla gelosia sequestra e picchia una sedicenne
Alessandria città, 24 Settembre 2019 ore 08:37

Un amore nato come tanti  e che ora finirà a processo in un’aula di Tribunale.

Diciannove anni lui, sedici anni lei

L’incubo per una ragazza di 16 anni alessandrina inizia a Capodanno 2019, stando a quanto dichiarato, quando dopo pochi mesi una relazione con un ragazzo di 19 anni si incrina e assume i caratteri cupi che portano alla violenza. Come spesso, troppo spesso si legge in cronaca in un crscendo sempre più drammatico.

La gelosia è stato il fattore scatenante. In base all’indagine di Polizia i comportamenti violenti passano dalle parole ai fatti e tra questi vi è anche un maltrattamento fisico e sequestro di persona.

Lei decide di troncare ma lui non si arrende

Le vessazioni hanno portato addirittura il giovane mosso dalla gelosia  a trascinare con forza la ragazza in un edificio abbandonato dove, all’interno di un appartamento la picchia in varie parti del corpo per farle ammettere un tradimento forse basato sul nulla.

A processo il 24 ott0bre

Tutto questo porta all’arresto e, a questo punto, il giovane ammette molti suoi errori ma non proprio tutto quello che gli viene attribuito. Sarà materia del processo fissato in prima udienza il 24 ottobre 2019 al Tribunale di Alessandria, fare luce su quanto avvenuto basandosi anche su molte testimonianze. I genitori della giovane si sono costituiti parte civile.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità