Alessandria tra le maglie nere per la qualità dell’aria

Ecosistema Urbano 2019 boccia il capoluogo tra le peggiori realtà italiane.

Alessandria tra le maglie nere per la qualità dell’aria
Alessandria città, 28 Ottobre 2019 ore 14:30

Alessandria è quasi maglia nera ma molto vicina al fondo classifica (posto 95 su 104) per la qualità dell’aria. Decisamente poco green.

Pagelle di Legambiente

A redigere la classifica di Ecosistema Urbano 2019 è Legambiente che, in collaborazione con Il Sole 24 Ore ha assegnato i voti. Nella graduatoria dei superamenti dei limiti di Pm10 infatti Alessandria è al 99esimo posto. Deludente anche la posizione nella capacità di depurazione (95) nell’uso efficiente del suolo (98) e nel trasporto pubblico (89).

Scarsa raccolta differenziata

Il capoluogo è poi al 71esimo posto per la raccolta differenziata mentre lo scorso anno era al 66esimo.  Alessandria ha un buon piazzamento soltanto nella dispersione della rete idrica (33esima), nel numero di piste ciclabili (20esima), nel tasso di motorizzazione (44esima) e nella presenza di alberi (46esima). Le realtà più green nel territorio nazionale sono Trento, Mantova e Bolzano.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità