Allarme cimice asiatica, si rischiano danni irreparabili per i noccioleti

L'ospite indesiderato causa annerimento del prodotto e pregiudica la vendita.

Allarme cimice asiatica, si rischiano danni irreparabili per i noccioleti
Monferrato, 25 Ottobre 2019 ore 08:38

Invasione cimici e gli agricoltori alessandrini lanciano l’allarme.

Problema da affrontare al più presto

La situazione sta degenerando rapidamente e questo comporta problemi seri in agricoltura, visto che l’ospite indesiderato delle campagne, ha un’invasivita di proporzioni notevoli. A creare i problemi maggiori la cimice asatica. Occorre, come ha sottolineato anche Claudio Sonnati di Agrion, ricorrere ai trattamenti di agricoltura convenzionale perchè l’utilizzo di altri insetti nel contrasto alla cimice asiatica necessitano ancora di sperimentazione.

Danni alle coltivazioni

I danni più gravi sono causati alle coltivazioni di nocciole, uno dei fiori all’occhiello del territorio Alessandrino. Oltre ovviamente a tutti gli altri generi di frutta. I prodotti colpiti anneriscono e questo causa notevoli problemi, visto che non possono essere commercializzate

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità