Scomparsa nel nulla

Anna Bottero scomparsa ormai da 10 mesi. Il disperato appello del compagno: “Torna”

Secondo la testimonianza di un giovane del paese quella notte Anna stava seduta su una panchina alla fermata del bus, sola.

Anna Bottero scomparsa ormai da 10 mesi. Il disperato appello del compagno: “Torna”
Acqui e Ovada, 03 Marzo 2020 ore 12:35

La 57enne Anna Bottero risulta scomparsa ormai da dieci mesi da Rivalta Bormida, paesino in provincia di Alessandria. Non si trova ancora una ragione apparente dietro a quanto accaduto la sera di domenica 12 maggio 2019, quando la donna è sparita.

Anna Bottero scomparsa ormai da 10 mesi

Secondo la testimonianza del compagno di Anna, il signor Domenico, la 57enne sarebbe uscita di casa mentre lui era intanto a guardare la tv. La donna, come di consueto, era andata a letto molto presto, intorno alle 21, mentre lui era intento a seguire la F1. Successivamente l’uomo si è accorto del fatto che la compagna non era in casa e non aveva portato con sè nè indumenti né cellulare.

La testimonianza

I carabinieri, in seguito alla denuncia della sparizione, raccolgono l’importante testimonianza di un giovane del paese che quella notte dice di aver visto Anna seduta su una panchina alla fermata del bus, sola. Ma le corse, a quell’ora, sono sopese. Ci si chiede quindi se la donna abbia accettato qualche passaggio, o forse si è incamminata da sola verso il fiume poco distante.

Nessuna traccia

L’area è stata battuta alla ricerca di ogni traccia utile, ma di Anna non ci sono notizie. Continua a sperare il compagno che, in lacrime, ai microfoni di CHi l’ha visto ha lanciato un disperato appello: “Torna, ti prego, torna, ti voglio tanto bene, mi hai lasciato da solo”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità