Menu
Cerca
Tortona

Arrestato spacciatore 22enne che importava marijuana e hashish dalla Spagna

L'arresto è stato effettuato dopo che i militari dell'Arma avevano notato la sospetta consegna di un pacco lasciato all'esterno del cancello di un'abitazione.

Arrestato spacciatore 22enne che importava marijuana e hashish dalla Spagna
Cronaca Tortona, 05 Marzo 2021 ore 17:45

Avevano iniziato ad indagare sul giovane 22enne a seguito della consegna sospetta di un pacco lasciato all’esterno del cancello di un’abitazione. Gli accertamenti da parte dei Carabinieri di Tortona hanno permesso di incastrare lo spacciatore per importazione di stupefacente dalla Spagna e detenzione ai fini di spaccio della medesima sostanza.

Spacciatore 22enne importava marijuana dalla Spagna

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 4 marzo 2021, i Carabinieri della Compagnia di Tortona, unitamente ai colleghi della Compagnia di Alessandria, hanno arrestato un giovane spacciatore di 22 anni per importazione di stupefacente del tipo hashish dalla Spagna e detenzione ai fini di spaccio della medesima sostanza e di marijuana rinvenuta presso la sua abitazione unitamente a un bilancino. L’arresto effettuato rientra nell’ambito di preordinati e specifici servizi di controllo dei corrieri espressi operanti nella Provincia circa la possibile consegna di pacchi contenenti stupefacente acquistato sul web.

La consegna sospetta fa scattare gli accertamenti

I Carabinieri, dopo avere notato la consegna di un pacco in modo anomalo, poiché lasciato fuori dal cancello di un’abitazione e proveniente dalla Spagna, hanno iniziato a pedinare il soggetto che preliminarmente aveva recuperato il pacco: da questo intervento, i militari dell’Arma sono riusciti ad individuare e arrestare il reale destinatario all’atto della ricezione, accertando l’estraneità dell’amico.

TI POTREBBE INTERESSARE: La truffa dell’abbraccio colpisce ancora nonostante il distanziamento

Più di 30 grammi di droga

All’interno del pacco sono stati rinvenuti due involucri contenenti complessivamente circa 200 grammi di hashish e, a seguito di perquisizione domiciliare, venivano rinvenuti ulteriori 27 grammi circa della medesima sostanza, 4 grammi circa di marijuana già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio, un bilancino di precisione e un coltello a serramanico sporchi di sostanza e quindi utilizzati per il taglio e la pesatura.

Il giovane spacciatore 22enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida prevista nella giornata di sabato 6 marzo 2021.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli