A Tortona

Beccati i ladri dei trattori, avevano rubato mezzi agricoli del valore di 200mila euro

Il ritrovamento è avvenuto a seguito dei controlli di un autoarticolato che trasportava un trattore agricolo "New Holland" e uno stradale "Iveco Magirius 400" rubati nel veronese lo scorso ottobre 2020.

Beccati i ladri dei trattori, avevano rubato mezzi agricoli del valore di 200mila euro
Cronaca Tortona, 14 Gennaio 2021 ore 15:39

Un ritrovamento avvenuto a seguito degli accertamenti successivi al controllo di un autoarticolato che trasportava un trattore agricolo "New Holland" e uno stradale "Iveco Magirius 400". I carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Tortona hanno scoperto che i mezzi in questione erano provento di due furti avvenuti a Sona (VR) e Castelnuovo del Garda (VR) il 26 e 28 ottobre 2020.

Beccati i ladri dei trattori, avevano rubato mezzi agricoli del valore di 200mila euro

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Tortona, a seguito degli accertamenti successivi al controllo di un autoarticolato che trasportava un trattore agricolo "New Holland" e uno stradale "Iveco Magirius 400", hanno scoperto che i mezzi erano provento di due furti avvenuti a Sona (VR) e Castelnuovo del Garda (VR) il 26 e il 28 ottobre 2020.

Gli immediati approfondimenti svolti dai Carabinieri permettevano di individuare i due capannoni da cui i trattori erano stati prelevati poco prima, all’interno dei quali veniva rinvenuta ulteriore refurtiva consistente in un trattore stradale "Iveco Stralis", asportato a Novi Ligure nella notte tra l’1 e il 2 novembre scorso, un rimorchio "Merker", asportato in Castelnuovo Scrivia tra il 16 e il 19 ottobre, nonché un’autovettura Toyota asportata a Milano il 12 ottobre 2020.

Nell’ambito degli ulteriori accertamenti e controlli effettuati nella mattinata del 13 gennaio 2021 in altri siti sensibili del tortonese, veniva rinvenuto un mini-escavatore "Caterpillar Modello 303" asportato a Settimo Milanese il 7 dicembre scorso. I mezzi, il cui valore supera i 200mila euro, sono stati sottoposti a sequestro in attesa di essere restituiti agli aventi diritto. L’attività si è conclusa con il deferimento in stato di libertà di quattro persone per il reato di ricettazione. Sono in corso ulteriori accertamenti. I Carabinieri della Compagnia di Tortona hanno pianificato ulteriori controlli alla circolazione stradale al fine di intensificare l’attività preventiva volta alla repressione di analoghi eventi delittuosi.