Carrozzeria abusiva a Ovada, la Stradale sequestra il forno

Il proprietario dovrà pagare oltre 5mila euro e regolarizzare o smantellare l'attività.

Carrozzeria abusiva a Ovada, la Stradale sequestra il forno
Acqui e Ovada, 29 Agosto 2019 ore 14:43

Carrozzeria abusiva scoperta a Ovada dalla Polizia Stradale di Acqui Terme.

Senza autorizzazione e controllo sui fumi

Durante una normale operazione di controllo sul territorio, gli agenti hanno individuato la struttura nella quale si operava al di fuori delle norme vigenti. L’attività non aveva autorizzazioni e neppure i requisitii necessari sulle norme relative alle emissioni in atmosfera dei fumi inquinanti.

Titolare denunciato e multato

Il titolare, P.M. 45enne, è stato denunciato penalmente per immissione di fumo inquinante in atmosfera e dovrà inolte pagare una multa di 5mila 999 euro per svolgimento di attività senza licenza.

Gli agenti hanno poi sequestrato il forno e gli spazi usati per l’attività di carrozzeria. Il forno dovrà successivamente essere regolarizzato oppure smantellato.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità