Intervento dei carabinieri

Coltiva in casa marijuana e la spaccia in un bar del centro a Tortona, arrestato 27enne

Controllato dopo che era stato visto aggirarsi con fare sospetto tra gli avventori del bar.

Coltiva in casa marijuana e la spaccia in un bar del centro a Tortona, arrestato 27enne
Cronaca Tortona, 22 Giugno 2021 ore 08:56

Il 27enne era stato controllato dopo che, nei pressi di un bar del centro a Tortona, si stava aggirando con fare sospetto. La perquisizione personale e domiciliare ha portato alla luce la sua attività di coltivazione e spaccio di marijuana.

Si aggirava con fare sospetto in un bar del centro

Nell’ambito di specifici controlli di luoghi frequentati da giovani, dove è stata segnalata un’attività di spaccio di stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Tortona hanno arrestato un 27enne per detenzione ai fini di spaccio. I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del NORM hanno notato la presenza di un giovane che si aggirava con fare sospetto tra gli avventori nei pressi di un bar del centro. Controllato e perquisito, il 27enne è stato trovato in possesso di 0,3 grammi di hashish.

Arrestato 27enne per spaccio di marijuana

La successiva perquisizione presso l’abitazione ha consentito di rinvenire 37 dosi di marijuana per complessivi 102 grammi circa, 19 grammi circa di hashish, una dose di ketamina, quattro piante di cannabis indica ancora prive di infiorescenze, un bilancino di precisione, quattro sacchetti in cellophane per il confezionamento, una lama di coltello sporca di stupefacente e una serra completa per la coltivazione munita di ventilatori, lampade, termostato e fertilizzanti vari.

TI POTREBBE INTERESSARE: Basta obbligo di mascherina all'aperto: dal 28 giugno

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il domicilio per essere sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.