Cronaca
ALESSANDRIA E PROVINCIA

Continuano le indagini per capire che fine abbia fatto la signora Norma Megardi

La sua scomparsa risale a lunedì 20 giugno scorso e da quel giorno non ha fatto più rientro nella sua abitazione.

Continuano le indagini per capire che fine abbia fatto la signora Norma Megardi
Cronaca Tortona, 24 Giugno 2022 ore 17:52

Proseguono senza sosta le indagini per risalire all'identità dei resti carbonizzati trovati nell'auto bruciata, ritrovata su una strada vicino all'argine del Po. Si cerca ovunque nel Tortonese: in piccole aziende, fra i campi di pais, nelle cascine per capire e trovare la verità su quanto accaduto a Isola di Sant'Antonio, comune della provincia di Alessandria.

Che fine ha fatto e chi è la signora Norma Megardi?

La signora Norma Megardi, 75enne, è stata per molti anni insegnante di inglese e da tempo si occupava di due cani custoditi nella sua cascina e che aspettano di essere adottati da un padrone. Prima della morte aveva lanciato diversi appelli su Facebook per l'adozione di animali, in particolare di cani.

La sua scomparsa risale a lunedì 20 giugno scorso e da quel giorno non ha fatto più rientro nella sua abitazione. In molti si chiedono: "Dov'è finita l'insegnante di inglese?".

La donna usava un'Opel intestata a lei e al marito per andare a trovare gli amici a quattro zampe. Gli investigatori sono quasi convinti che siano i resti della signora Megardi. E cioè sospettano che non solo la signora sia morta, ma che sia stata uccisa.

Il grande sospetto

Nella vita della signora Megardi c'è un particolare che ha fatto insospettire gli inquirenti: i 2.600 euro che le spettavano per l'affitto di un terreno «a uso agricolo», che aveva concesso a una famiglia del suo paese.

Da due anni non lo affittava più perché non riceva più le rate. E qui, quindi che si cerca di capire se ci possono essere delle motivazioni particolari che potrebbero essere sfociati in una vendetta o altro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter