Controlli serrati nei locali della movida Alessandrina

Identificate 36 persone, di cui 15 con precedenti di polizia.

Controlli serrati nei locali della movida Alessandrina
Alessandria città, 28 Febbraio 2019 ore 10:32

Sono ormai diversi mesi che Questura e Polizia Municipale stanno eseguendo controlli serrati in una decina di locali alessandrini

Controlli nei bar di Alessandria

Lo scopo di verificare il rispetto delle norme in merito, soprattutto, alla somministrazione di bevande e al divieto di fumo.

In particolare, al presidente del “Nuovo Circolo Akapulco”  nel rione Cristo è stato contestato di aver derogato al divieto di servire bevande ad avventori non soci oltre all’assenza di strumenti per la rilevazione del tasso alcolemico; nel locale, inoltre, non era esposta la tabella con i prezzi dei prodotti in vendita e non veniva fatto osservare il divieto di fumare. Rischia sanzioni da 3700 a oltre 16 mila euro.

In un altro sopralluogo, svolto al “Keef Narghilé Club”  di via Giordano Bruno, poliziotti e vigili urbani hanno riscontrato che non era esposta in modo ben visibile al pubblico la certificazione che attesta l’avvio dell’attività.

In questa prima fase di controlli sono state identificate 36 persone, di cui 15 con precedenti di polizia. Tutt’ora in corso accertamenti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità