Da Acqui Terme a Savona un percorso impossibile

Una frana a Sassello e altre criticità non permettono un transito regolare di privati e mezzi pubblici.

Da Acqui Terme a Savona un percorso impossibile
Acqui e Ovada, 28 Novembre 2019 ore 09:38

Continuano i disagi provocati dal maltempo e si ripercuotono sulla situazione viabilistica.

Difficoltà a Sassello

La situazione della SP 334 per Sassello nella zona di Acqui Terme rimane problematica. Oggi 28 novembre 2019 è previsto l’abbattimento di un muro nel cantiere in località Giardino.

La Protezione Civile comunica che, la SP 30 è percorribile da Acqui Terme fino a Cairo Montenotte, mentre non si prosegue verso Savona. Non è stato possibile istituire un servizio si autobus sostitutivi. In Liguria si registra un nuovo evento franoso sulla ex Statale 30 (Cadibona) a Quiliano, quindi Savona resta al momento irraggiungibile. Sul ponte di Predosa (direzione Novi Ligure) da oggi è di nuovo aperto il transito, ma a senso unico alternato: sono possibili rallentamenti. A Melazzo, si è resa necessaria l’evacuazione di due nuclei famigliari a causa di un crollo stradale; tutti sono stati trasferiti ad Acqui Terme, dove hanno trovato alloggio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità