Decathlon richiama seggiolino portabebè posteriore per biciclette. Rischio lesioni

I possessori sono invitati a riconsegnare il prodotto in negozio.

Decathlon richiama seggiolino portabebè posteriore per biciclette. Rischio lesioni
12 Gennaio 2020 ore 00:38

Decathlon richiama seggiolino portabebè posteriore per biciclette. Si tratta del  seggiolino 100 B’CLIP per biciclette della marca B’TWIN. Sussiste un pericolo di lesione e infortunio.

Rischio lesioni: Decathlon richiama seggiolino portabebè

In questi seggiolini è stato notato infatti che il punto di aggancio della fibbia della cintura di sicurezza può rompersi, con un conseguente pericolo di lesione e infortunio del bambino. Il richiamo riguarda i seggiolini venduti tra ottobre 2018 e novembre 2019, identificabili dalla striscia di colore blu che compare sulla parte frontale della fibbia.

I consumatori in possesso di un seggiolino «100 B’CLIP», evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,  sono invitati a verificare se sulla parte frontale della fibbia compare una striscia di colore blu e, in tal caso, a restituire il prodotto al negozio Decathlon più vicino dove, nei limiti delle disponibilità, riceveranno un seggiolino sostitutivo oppure il rimborso del prezzo di acquisto.

In caso di dubbi durante la verifica, è possibile rivolgersi al negozio Decathlon più vicino oppure contattare l’azienda dal sito www.decathlon.it o telefonicamente al numero 0395979702 (numero a tariffazione ordinaria, il costo varia in funzione del suo piano tariffario).

I punti  vendita Decathlon più vicini a Torino sono a Burolo, Settimo Torinese, Torino via Lagrange, Moncalieri e Grugliasco

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità