Sentenza

Delitto Stefano Leo: condannato a 30 anni Said Mechaquat

"Ho scelto lui perché sorrideva e sembrava felice” l'agghiacciante spiegazione.

Delitto Stefano Leo: condannato a 30 anni Said Mechaquat
Cronaca 02 Luglio 2020 ore 07:07

Delitto Stefano Leo: condannato a 30 anni Said Mechaquat.

Delitto Stefano Leo

Trent’anni di carcere: questa la condanna inflitta con rito abbreviato a Said Mechaquat per aver ucciso il 23 febbraio 2019 con una coltellata alla gola Stefano Leo, ai Murazzi del Po.

I fatti

Era la mattina della 23 febbraio e Stefano stava per recarsi al lavoro. “Volevo uccidere un giovane e togliergli il futuro, ho scelto lui perché sorrideva e sembrava felice” confessò Mechaquat.

Said Mechaquat, cittadino marocchino, avrebbe dovuto trovarsi in carcere: era stato condannato, infatti,   a un anno e sei mesi di carcere nel 2015 per maltrattamenti in famiglia nei confronti dell’ex.