Donazioni dotto l’albero per l’ospedale infantile da Io Arrivo Prima

La donazione è stata realizzata in collaborazione con il ciclista solerino Cristiano Collo, che ha donato il ricavato della sua impresa sportiva di Everesting a Io Arrivo Prima, il Comune e la cittadinanza di Solero e l’A.S.D. I Bric di Alessandria.

Donazioni dotto l’albero per l’ospedale infantile da Io Arrivo Prima
Alessandria città, 26 Dicembre 2019 ore 14:59

Ospedale Infantile: le donazioni di Io Arrivo Prima per i bimbi prematuri Scalda siringhe, videocamera e giochi speciali in Terapia Intensiva Neonatale.

Donazioni dotto l’albero per l’ospedale infantile

Sorprese sotto l’albero per la Terapia Intensiva Neonatale e la Palestra dell’Ospedale Infantile dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria che questa mattina hanno ricevuto tre donazioni dall’Associazione Io Arrivo Prima, formata da genitori che hanno avuto figli prematuri, psicoterapisti e volontari.

Io Arrivo Prima

In linea con le necessità di questi piccolissimi pazienti, l’Associazione nello specifico ha donato un nuovo scalda siringhe che serve proprio a riscaldare il latte materno estratto e congelato in precedenza: il latte, infatti, è un alimento ancora più importante per i nati prematuri che però purtroppo non riescono ad assumerlo subito direttamente dal seno della madre.
Per aiutarli poi a stimolare i loro sensi, soprattutto durante i primi anni di vita, Io Arrivo Prima ha donato alcuni giochi speciali che grazie a colori, materiali e suoni specifici saranno molto utili alle logopediste e fisioterapiste dell’Ospedale Infantile durante le terapie individuali di follow up nel supporto allo sviluppo corretto delle percezioni dei bambini, nonché per spiegare ai genitori quali esercizi è possibile svolgere direttamente a casa con giocattoli simili.
Infine è stata consegnata una videocamera con cavo al letto per permettere il monitoraggio dei movimenti spontanei dei piccoli a scopo diagnostico e a supporto di programmi di sviluppo individuale.

Le parole del presidente dell’associazione

“In questi mesi abbiamo raccolto fondi con il preciso scopo di poter consegnare questi macchinari per Natale – spiega la Presidente dell’Associazione Cinzia Spriano – in modo tale da migliorare la qualità della vita dei neonati e dei loro genitori in vista dell’anno nuovo. Un ringraziamento speciale va quindi a tutti i donatori che lo hanno reso possibile ma anche all’intero personale sanitario, medico e infermieristico dell’Ospedale di Alessandria che ogni giorno si dedica con amore a questi piccoli guerrieri”.
La donazione è stata realizzata in collaborazione con il ciclista solerino Cristiano Collo, che ha donato il ricavato della sua impresa sportiva di Everesting a Io Arrivo Prima, il Comune e la cittadinanza di Solero e l’A.S.D. I Bric di Alessandria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità