Menu
Cerca

Elude i controlli, alla vista della Polizia li aggredisce

Il 23enne malese, con documenti in regola, viaggiava sul regionale Chivasso - Novara.

Elude i controlli, alla vista della Polizia li aggredisce
Cronaca 15 Giugno 2019 ore 11:47

Elude i controlli, alla vista della Polizia li aggredisce. Il 23enne malese, con documenti in regola, viaggiava sul regionale Chivasso – Novara.

Elude i controlli, alla vista della Polizia li aggredisce

Elude i controlli, alla vista della Polizia li aggredisce. Il 23enne malese, con documenti in regola, viaggiava sul regionale Chivasso – Novara. E’ accaduto martedì scorso, poco dopo le 11 del mattino, quando gli agenti della Polfer di Novara partiti da Santhià e diretti a Novara, constatavano che dall’interno di una ritirata provenivano strani rumori. Una volta aperta la porta, l’occupante, che risultava essersi chiuso lì per eludere i controlli, alla vista della pattuglia di Polizia, si scagliava contro gli operatori tentando di colpirli con calci e pugni. La scorta Polfer, con non poca difficoltà è riuscita a fermare un ventitreenne malese, in regola sul territorio nazionale. Lo straniero, continuando nel suo comportamento aggressivo e violento, rifiutava di fornire le proprie generalità, risultato poi con numerosi precedenti per detenzione e spaccio di stupefacenti, veniva deferito in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria per rifiuto di generalità, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.
La sua posizione è ora al vaglio dell’A.G.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE