3 ANNI ANCORA DA SCONTARE

Evade ripetutamente dai domiciliari, portato in carcere

Al 34enne è stata sospesa la detenzione domiciliare ed è stato accompagnato in carcere.

Evade ripetutamente dai domiciliari, portato in carcere
Novi e Arquata, 26 Febbraio 2020 ore 17:12

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Serravalle Scrivia hanno tratto in arresto un pregiudicato di anni 34 in esecuzione all’ordinanza di sospensione della detenzione domiciliare e accompagnamento in carcere. Tale aggravamento di pena era stato richiesto dalla citata Stazione a seguito di evasioni dal luogo in cui il medesimo era sottoposto alla pena della detenzione domiciliare.

Evade ripetutamente dai domiciliari

Infatti i militari tra il mese di dicembre scorso e il mese di febbraio in più circostanze hanno appurato l’assenza presso il suo domicilio. In una circostanza era stato fermato e tratto in arresto a Genova, trovato all’esterno di un bar in compagnia di un amico.

Portato in carcere

L’Ufficio di sorveglianza di Alessandria, a seguito delle segnalazioni della Stazione di Serravalle Scrivia, ha aggravato la misura. I Carabinieri della Stazione di Serravalle Scrivia lo hanno rintracciato, tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria per il proseguo dell’espiazione della pena di circa 3 anni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità