Ex calciatore dell’Alessandria stroncato da infarto a 55 anni

Era stato vice sindaco di Pieve del Cairo. Domenica mattina, Fausto Carnio si trovava nell'orto di casa, quando è stato colpito dal malore.

Ex calciatore dell’Alessandria stroncato da infarto a 55 anni
Cronaca 29 Ottobre 2019 ore 14:44

Fausto Carnio, ex vice sindaco di Pieve del Cairo ed ex calciatore dell’Alessandria è stato stroncato da infarto a 55 anni. La tragedia è avvenuta nella mattinata di domenica 27 ottobre 2019.

Tragedia nell’orto di casa

Fausto Carnio aveva 55 anni e domenica è stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. Il dramma è avvenuto nell’orto di casa. Inutili purtroppo per lui i soccorsi. Carnio era molto conosciuto a Pieve del Cairo dove risiedeva. In gioventù era stato calciatore professionista in serie B vestendo, tra le altre, le maglie di Alessandria, Pro Patria e Pordenone. I funerali saranno celebrati oggi, martedì 29 ottobre, alle 15, nella chiesa della frazione di Cascine Nuove. Carnio lascia la moglie Tiziana e due figlie.

Era stato edicolante

Originario di Porto Ceresio (Va), aver gestito per alcuni anni la storica rivendita di giornali in via Roma, poi trasferita in piazza Paltineri. Ma soprattutto aveva ricoperto l’incarico di vice sindaco da maggio 2003 fino a ottobre 2004.  Attualmente lavorava come operatore chimico alla Oxon di Mezzana Bigli.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità