Maltempo

Frana al Santuario Madonna delle Rocche nell’Alessandrino

Le forti piogge avrebbero causato lo scivolamento di una parte della frana generata già lo scorso autunno 2019

Frana al Santuario Madonna delle Rocche nell’Alessandrino
Acqui e Ovada, 27 Ottobre 2020 ore 09:52

Frana al Santuario Madonna delle Rocche nell’Alessandrino. Nel luogo di culto di Molare, in provincia di Alessandria, a causa del forte maltempo di quest’ultimi giorni, si è verificato lo scivolamento di una parte della frana generata lo scorso autunno 2019.

Frana al Santuario Madonna delle Rocche nell’Alessandrino

Nella giornata di ieri, lunedì 26 ottobre, verso le 17,15, al Santuario della Madonna delle Rocche di Molare, in provincia di Alessandria, si è verificata una frana a causa del maltempo che ha colpito il territorio piemontese in questi ultimi giorni. Le forti piogge avrebbero causato lo scivolamento di una parte della frana generata già lo scorso autunno 2019, provocando danni alla cabina elettrica che alimenta tutto l’edificio sacro.

I frati, già in isolamento fiduciario per Covid, sono rimasti senza corrente e riscaldamento per circa tre ore. I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente sul luogo della frana. Come emesso dal comunicato stampa del sindaco di Molare, Andrea Barisone, secondo un’ispezione preliminare da parte dei vigili del fuoco non sembra che la struttura principale abbia subito lesioni. I frati non sono stati evacuati e grazie all’intervento della protezione civile, che ha installato una torre faro e un generatore, sono stati ristabiliti corrente elettrica e riscaldamento.

LEGGI ANCHE:

“Vi auguro di non avere mai fame d’aria”, il messaggio di una mamma poliziotta

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità