Furto scongiurato: tre giovani nomadi denunciati

Fermati dai carabinieri di Alessandria per un controllo.

Furto scongiurato: tre giovani nomadi denunciati
Alessandria città, 17 Gennaio 2019 ore 12:02

Fermati dai carabinieri di Alessandria per un controllo stradale, tre giovani nomadi denunciati: dall’auto spuntano attrezzi da scasso.

Giovani nomadi denunciati

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Alessandria hanno denunciato in stato di libertà tre giovani di etnia Rom: B.A.; B.S. e H.M., di età compresa tra i 25 e 30 anni, provenienti dalle province di Pavia, Milano e Lodi.

L’operazione si è svolta lunedì 15 gennaio 2019 nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei delitti contro il patrimonio e contro la persona, in particolare in danno di anziani. Argomento sentito in tutta la provincia di Alessandria.

Fermati dai militari per un controllo, spuntano attrezzi da scasso

I tre soggetti a bordo di una macchina un Citroen Berlingo sono stati fermati dai militari per un controllo.

Durante la perquisizione venivano rinvenuti vari attrezzi da scasso tra cui un flessibile, un coltello, una mazza da baseball ed un passamontagna di cui gli occupanti non sapevano giustificare il possesso. Tutto il materiale rivenuto durante la perquisizione è stato sequestrato ed i tre giovani denunciati in stato di libertà  alla competente Autorità Giudiziaria per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli nonché porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

E’ stata avviata nei loro confronti la procedura per l’erogazione della misure di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Alessandria.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità