Vaccino anti-Covid

Hot spot Valfré, da fine gennaio partiranno le vaccinazioni in auto

La sperimentazione al polo Alessandrino, se avrà risultati soddisfacenti, verrà successivamente estesa anche a Torino e nel resto della Regione Piemonte.

Hot spot Valfré, da fine gennaio partiranno le vaccinazioni in auto
Cronaca Alessandria città, 12 Gennaio 2021 ore 12:26

A dare l'annuncio è stato l'assessore all'Ambiente della Regione Piemonte, Matteo Marnati, nel corso della giornata di ieri, lunedì 11 gennaio 2021. Questa mattina, martedì 12 gennaio 2021, all'hot spot allestito all'Allianz Stadium di Torino, il rappresentate della Giunta regionale incontrerà il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, per discutere dell'iniziativa di allestire un centro di somministrazione del vaccino proprio all'ex caserma di Valfré, oggi adibita a luogo dove eseguire tamponi rapidi.

Hot spot Valfré, da fine gennaio partiranno le vaccinazioni in auto

Nel corso della mattinata di oggi, martedì 12 gennaio 2021, l'assessore all'Ambiente della Regione Piemonte, Matteo Marnati, ha incontrato il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, nell'hot spot per tamponi rapidi allestito all'Allianz Stadium di Torino. Tra i temi di discussione la possibilità di far partire, nel capoluogo Alessandrino, al polo "drive through" Valfré dove vengono effettuati i test al Covid anche una campagna di vaccinazioni in auto.

Il rappresentante della Giunta Regionale, Matteo Marnati, ha infatti dichiarato:

"A fine mese faremo una sperimentazione ad Alessandria, per vedere come è possibile organizzarsi. Ho dato mandato ad Arpa Piemonte che si è occupata dell’organizzazione degli hotspot per i test rapidi. Se tutto funzionerà come pensiamo, sarà questo il modo per vaccinare più persone possibile in Piemonte".

Il polo "drive through" ad Alessandria

Dallo scorso 2 gennaio 2021, nella struttura dell'ex caserma di Valfré, ad Alessandria, è stato allestito un hot spot "drive through" per tamponi rapidi. Un polo fortemente voluto dalla Regione Piemonte e realizzato in collaborazione con l'Amministrazione comunale. Operativo tutti i giorni dalle 8 alle 14 con ingresso in via Montebello della Battaglia, è caratterizzato da container che sono stati messi a disposizione dalla Protezione Civile regionale con una struttura modulare realizzata dalla Taurinense, per l’operazione Igea del ministero della Difesa in supporto al Sistema Sanitario nazionale. Al suo interno opera un team sanitari dell'Esercito Italiano, il personale di ARPA Piemonte, il personale della Provincia di Alessandria, i volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana - Comitato di Alessandria.

Come sottolineato anche dallo stesso sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, il polo adibito all'ex caserma di Valfré verrà, a partire dalla fine del mese, sottoposto alla sperimentazione del servizio di vaccinazione in auto. Un'iniziativa che, se darà risultati concreti, verrà estesa anche a Torino e nel resto della Regione.