Pronto il centro vaccinale

Il Comune di Casale aiuta i cittadini che hanno difficoltà nel prenotarsi alle vaccinazioni

Il servizio sarà operativo dal 29 marzo, dal lunedì al venerdì sarà sufficiente telefonare dalle ore 9,00 alle ore 12,00 allo 0142 444336.

Il Comune di Casale aiuta i cittadini che hanno difficoltà nel prenotarsi alle vaccinazioni
Cronaca Monferrato, 25 Marzo 2021 ore 16:52

Per velocizzare il piano vaccinale nazionale Casale Monferrato è già pronta con una serie di servizi che possano agevolare e incrementare al massimo il numero di vaccinati al Covid-19. Intanto, al PalaFiere è quasi ultimato il nuovo centro vaccinale.

Il Comune ti aiuta con la prenotazione

Se proprio in queste ore stanno terminando i lavori per allestire il PalaFiere Riccardo Coppo come polo vaccinale grazie all’impegno del Comune, della Protezione Civile e alla consulenza dell’Asl, è ora indispensabile agevolare il più possibile le prenotazioni.

La Regione Piemonte ha attivato il portale www.ilpiemontetivaccina.it , attraverso il quale il personale scolastico e universitario, i volontari della Protezione Civile e le persone in età compresa tra i 70 e i 79 anni possono iscriversi per aderire alla campagna vaccinale. E proprio per i settantenni, il Comune ha previsto un interessante servizio:

"In questo momento dobbiamo lavorare per facilitare e incrementare la campagna vaccinale – ha sottolineato l’assessore Luca Novelli -, per questo si è pensato di attivare un numero telefonico affinché, per tre mattine alla settimana, chi avesse difficoltà o problemi a iscriversi sul portale regionale potrà trovare assistenza per la compilazione".

A partire dal 29 marzo, dal lunedì al venerdì sarà sufficiente telefonare dalle ore 9,00 alle ore 12,00 allo 0142 444336 per essere inseriti sul portale: si ricorda che il servizio è riservato alle persone tra i 70 e i 79 anni di età senza patologie gravi. Per quest’ultimi, infatti, l’inserimento nel piano vaccinale avverrà direttamente tramite il proprio medico di famiglia.

TI POTREBBE INTERESSARE: Busta con topicida, Icardi non si fa intimidire: "Potrebbe servire per le cantine dell'assessorato"

Pronto il nuovo centro vaccinale al PalaFiere

"A tempo di record siamo riusciti a predisporre il polo vaccinale al PalaFiere – ha ricordato il sindaco Federico Riboldi – ricevendo anche i complimenti del commissario Asl di Alessandria Valter Galante. Ora, però, bisogna dare un’accelerata importante ai vaccini: noi siamo pronti, ci auguriamo che anche lo Stato faccia la sua parte inviandoci più vaccini! Contemporaneamente invito tutti i settantenni a prenotarsi, perché più velocemente ci vacciniamo e più velocemente potremo mettere la parola fine a questa pandemia".