Cronaca
ALESSANDRIA E PROVINCIA

Minaccia di bruciare il locale perché la musica è troppo alta: 72enne nei guai

Il fatto è accaduto a Bosco Marengo.

Minaccia di bruciare il locale perché la musica è troppo alta: 72enne nei guai
Cronaca Alessandria città, 02 Agosto 2022 ore 11:26

Un uomo di 72 anni, residente a Bosco Marengo, nell'Alessandrino, è finito nei guai per aver dato in escandescenza ieri sera minacciando di dar fuoco ad un locale in piazza Poggiani.

Il fatto

Dalle prime notizie emerse pare che l'uomo non sopportasse la musica ad alto volume  e, per questa ragione, e ha cercato di interromperla minacciando di appiccare il fuoco. Sul posto, dopo l'avviso ai proprietari, sono giunti i Carabinieri e il sindaco Gianfranco Gazzaniga. Fortunatamente la situazione è tornata quasi subito tranquilla e, dopo aver calmato l'uomo, i militari gli hanno sequestrato una tanica di benzina per evitare gesti autolesionistici.

"La situazione si è risolta in mezz'ora - spiega il primo cittadino al quotidiano Alessandria News - quell'uomo aveva minacciato di bruciare il locale perché c'era musica. Ma erano le 21. Il locale in questione è in regola, c'è musica tutti i sabato sera nel rispetto della normativa e a mezzanotte smettono. E' un modo per dare un po' di vita al paese".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter