Menu
Cerca
Casale Monferrato

Nella sua collezione di armi ne manca una all’appello, sequestrato tutto l’armamentario

Denunciato un 66enne che non ha saputo giustificare il motivo di tale assenza.

Nella sua collezione di armi ne manca una all’appello, sequestrato tutto l’armamentario
Cronaca Monferrato, 01 Aprile 2021 ore 16:25

Una vera e propria collezione di armi in stile “Rambo”. Peccato che i controlli eseguiti da parte dei carabinieri di Casale Monferrato ha dovuto sequestrargliele tutte perché all’appello mancava una pistola.

Manca all’appello una pistola

Nell’ambito dei controlli del territorio effettuati in questi giorni, i Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato, a seguito dei periodici controlli sui soggetti detentori di armi, hanno denunciato in stato di libertà per omessa custodia di armi un 66enne del Casalese.

L’uomo costudiva in casa un’ampia collezione di armi (quasi da far invidia a Rambo), alla cui conta mancava però una pistola. L’uomo non ha saputo giustificare il motivo di tale assenza e per questo motivo i militari dell’Arma hanno proceduto ad un sequestro cautelativo di tutto il suo armamentario.

TI POTREBBE INTERESSARE: Viaggi all’estero: obbligo di tampone e quarantena per chi rientra

Arrestato un 47enne agli arresti domiciliari

I militari della Stazione Carabinieri di Casale Monferrato hanno inoltre rintracciato e tratto in arresto, sottoponendolo in regime di detenzione domiciliare, un 47enne colpito da un ordine di esecuzione pena detentiva emessa dal Tribunale di Vercelli dovendo scontare una pena di 9 mesi di reclusione per violazione degli obblighi di assistenza familiare.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli