Cronaca
Parodi ligure

Operaio 40enne cade da un'impalcatura: ricoverato in terapia semi-intensiva

Stava lavorando per il rifacimento della facciata di un'abitazione in località Cadimassa, quando è precipitato da un'altezza di 5 metri.

Operaio 40enne cade da un'impalcatura: ricoverato in terapia semi-intensiva
Cronaca Novi e Arquata, 21 Dicembre 2021 ore 15:49

E' ricoverato ora in terapia semi-intensiva l'operaio 40enne che nel corso della giornata di ieri, lunedì 20 dicembre 2021 è precipitato da un'impalcatura di circa 5 metri di altezza.

IL LUOGO DELL'INCIDENTE:

Operaio 40enne cade da un'impalcatura: ricoverato in terapia semi-intensiva

Il dramma si è verificato nel pomeriggio di ieri, lunedì 20 dicembre 2021. Un lavoratore edile 40enne è precipitato da un'impalcatura mentre stava lavorando in località Cadimassa, a Parodi Ligure, nella ristrutturazione della facciata di una piccola abitazione. L'operaio, residente a Cadepiaggio, lavoratore autonomo e titolare dell'azienda edile, è caduto da un'altezza di 5 metri. A chiamare i soccorsi è stato un collega di lavoro.

Sul posto, insieme all'équipe medica del 118 che lo ha subito trasportato all'ospedale di Alessandria, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Novi Ligure e i tecnici del Servizio prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro dell’Asl per effettuare i rilievi atti a verificare le cause dell’incidente e il rispetto delle norme di sicurezza. Ora l'operaio si trova ricoverato in terapia semi-intensiva.

L'indagine sull'infortunio è condotta dallo Spresal. I tecnici dicono di non aver trovato alcun sistema di protezione individuale sul luogo dell'incidente, né il casco, né le imbracature.