il servizio

Pensioni di giugno, Poste Italiane le eroga il 26 maggio

Per i titolari di un conto presso gli uffici postali.

Pensioni di giugno, Poste Italiane le eroga il 26 maggio
Acqui e Ovada, 24 Maggio 2020 ore 22:41

Poste Italiane comunica il pagamento anticipato delle pensioni di giugno: l’erogazione avverrà martedì 26 maggio per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello. Come riporta LaProvinciadi Biella.it.

Pensioni anticipate

L’erogazione delle pensioni relative al mese di  giugno avverrà martedì 26 maggio per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello. Il pagamento in anticipo riguarda soltanto i pensionati che si servono di Poste Italiane: per i clienti degli istituti bancari la data di accredito rimane il primo giorno bancabile, ossia lunedì 1 giugno 2020.

Per chi deve ritirare la pensione in Posta…

Coloro che devono ritirare la pensione in contanti nell’Ufficio Postale dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica:

  • cognomi dalla A alla B martedì 26 maggio;
  • dalla C alla D mercoledì 27 maggio;
  • dalla E alla K giovedì 28 maggio;
  • dalla L alla O venerdì 29 maggio;
  • dalla P alla R sabato mattina 30 maggio;
  • dalla S alla Z lunedì 1° giugno.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità