Menu
Cerca

“Progetto scuola” per dire no alla droga tra gli studenti

Azione combinata tra formazione, prevenzione e controllo del territorio in 15 istituti.

“Progetto scuola” per dire no alla droga tra gli studenti
Alessandria città, 03 Ottobre 2019 ore 15:14

Lotta alla droga, soprattutto dove gli spacciatori agiscono con terreno più fertile,  le scuole. Catturando i giovani e facendoli finire spesso in una spirale che non lascia tregua.

Comune, Asl e Prefettura in sinergia

Con i  finanziamenti dal Ministero dell’Interno il progetto coinvolge forze dell’ordine, Ufficio Scolastico Provinciale, Asl e Comune di Alessandria.   Prevenzione e contrasto del consumo di sostanze stupefacenti tra gli studenti alessandrini, questo lo scopo dell’iniziativa.

Momenti di formazione e interventi di controllo

Il progetto si articolerà in due fasi distinte, la prima che prevede informazione e prevenzione sui danni psicofisici provocati dagli stupefacenti: medici si confronteranno con famiglie e insegnanti di 15 istituti. La seconda fase consisterà in interventi di controllo da parte delle forze dell’ordine, sia all’interno che all’esterno delle strutture scolastiche.  Verranno inoltre acquistate e messe in funzione telecamere all’esterno dlle scuole per poter documentare episodi di spaccio

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli