Cronaca
Spinetta Marengo

Rapine in abitazioni ed esercizi commerciali: fermati due extracomunitari

La refurtiva è stata restituita a tutti i legittimi proprietari.

Rapine in abitazioni ed esercizi commerciali: fermati due extracomunitari
Cronaca Alessandria città, 11 Ottobre 2021 ore 10:18

Sono stati individuati e denunciati i due extracomunitari che eseguivano rapine in abitazioni private ed esercizi commerciali a Spinetta Marengo. Il bottino dei loro furti è stato restituito a tutti i legittimi proprietari.

Rapine a Spinetta Marengo: fermati due extracomunitari

Nell’ambito di indagini finalizzate alla repressione di furti in abitazione, i Carabinieri della Stazione di Spinetta Marengo e della Sezione Operativa della Compagnia di Alessandria hanno proceduto alla perquisizione domiciliare nei confronti di due cittadini extracomunitari
domiciliati in Spinetta Marengo, riuscendo a rinvenire e a porre sotto sequestro ingente quantitativo di refurtiva, tra cui canne da pesca e relativi mulinelli di elevato valore, vari apparecchi hi-tech, capi di vestiario ancora muniti di dispositivo antitaccheggio, numerosi occhiali da sole griffati, provenienti da furti in danno di abitazioni ed esercizi commerciali.

I due soggetti saranno deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Alessandria per il reato di ricettazione in concorso. La refurtiva recuperata sarà quanto prima restituita ai legittimi proprietari.