Se il gatto provoca un incidente in autostrada, Serravalle non è responsabile

Curiosa sentenza del Tribunale civile di Milano su un fatto avvenuto sulla Milano-Genova nel 2006, nel tratto fra la metropoli e il Pavese.

Se il gatto provoca un incidente in autostrada, Serravalle non è responsabile
18 Gennaio 2020 ore 09:06

Curiosa sentenza del Tribunale civile di Milano su un fatto avvenuto sulla Milano-Genova nel 2006, nel tratto fra la metropoli e il Pavese. Destinato a far Giurisprudenza il pronunciamento del Giudice di Pace.

Gatto provoca incidente in autostrada

Il punto è che se il gatto ha un padrone, la responsabilità legata ad eventuali danni è sempre sua. Non ce l’aveva però il felino che il 25 febbraio 2016 alle 5 del mattino ha mandato fuori strada, subito dopo l’uscita di Cantalupa, la Fiat 500 condotta da una donna, feritasi nel sinistro.

Il gestore Serravalle non è responsabile

E così dopo una sentenza sfavorevole, in appello è stata “scagionata” la società di gestione Milano Serravalle tangenziale spa: non poteva far nulla per evitare che l’animaletto s’infilasse in autostrada (diverso invece il caso di un cinghiale o di un animale di grossa taglia, in caso di buchi nelle recinzioni o di una macchia d’olio).

Leggi anche: Come aggiungere il nostro sito alla schermata home del tuo smartphone