Cronaca
ALESSANDRIA

Sequestrate armi da guerra e arrestate due persone dalla Polizia

Il primo sequestro che è avvenuto il 14 giugno scorso a Casale, nell'ambito di un procedimento penale su richiesta della Procura di Alessandria.

Sequestrate armi da guerra e arrestate due persone dalla Polizia
Cronaca Alessandria città, 25 Luglio 2022 ore 12:56

Un'operazione della Squadra Mobile ha portato al sequestro di un ingente quantitativo di armi da guerra. I particolari dell'attività investigativa divulgati sono stati resi noti in una conferenza stampa, poco fa, intorno alle 11.

Quando è avvenuto

Il primo sequestro che è avvenuto il 14 giugno scorso a Casale, nell'ambito di un procedimento penale su richiesta della Procura di Alessandria.

Sono state, inoltre, arrestate due persone per la detenzione illegale di armi da guerra. In totale, in questa prima perquisizione, sono state sequestrate 25 armi (tra armi lunghe e pistole), magliette con scritte che inneggiavano al fascismo.

Grande interesse investigativo

Secondo quanto riportato dai poliziotti presenti in questura, ci sono grandi interessi dal punto di vista investigativo per capire la "provenienza delle armi" e "la destinazione". In seguito alla prima perquisizione, ne è stata fatta una seconda (con l'ausilio delle unità cinofili) che ha portato, pochi giorni dopo, al sequestro di migliaia di cartucce, un silenziatore e armi varie.

Al momento, al vaglio ci sono numerose ipotesi che stanno sul piatto degli investigatori e che nei prossimi giorni potrebbero portare a nuovi sviluppi della vicenda.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter