Menu
Cerca
Ieri i funerali

Si è spento a 92 anni Angelo Rossignotti, col padre aveva fondato la Cioccolato Novi

Da sempre legato al settore dolciario, era titolare del Caffé Mangini di Genova e di tre pasticcerie a Sestri Levante.

Si è spento a 92 anni Angelo Rossignotti, col padre aveva fondato la Cioccolato Novi
Cronaca Novi e Arquata, 28 Aprile 2021 ore 12:33

Nel corso della giornata di ieri, martedì 27 aprile 2021, si sono svolti in mattinata a Sestri Levante i funerali di Angelo Rossignotti, 92 anni, di cui la famiglia non aveva voluto rendere nota la notizia della morte. L’imprenditore scomparso aveva guidato per mezzo secolo con il padre Giacomo l’azienda “Cioccolato Novi”, poi ceduta al cavalier Flavio Repetto.

Si è spento a 92 anni Angelo Rossignotti

Insieme al padre Giacomo aveva fondato e guidato per mezzo secolo l’azienda dolciaria “Cioccolato Novi”, in seguito ceduta al cavalier Flavio Repetto. La famiglia di Angelo Rossignotti è rimasta tuttavia nel settore dei dolci con la produzione del celebre torrone esportato in tutto il mondo e prodotto nella fabbrica di Sestri Levante.

Angelo Rossignotti si è spento all’età di 92 anni. I funerali sono stati celebrati nella mattinata di ieri a Sestri Levante. La famiglia aveva deciso di non rendere nota inizialmente la notizia della sua scomparsa.

Oltre ad aver gestito la “Cioccolato Novi”, Angelo Rossignotti era titolare del Caffé Mangini a Genova e di tre pasticcerie a Sestri Levante, attività che sottolineano come fosse molto legato al suo ambito lavorativo.

TI POTREBBE INTERESSARE: Accordo nel Governo sul coprifuoco, a metà maggio prevista una revisione

Angelo Rossignotti e la sua famiglia hanno investito anche nel mondo del turismo con gli hotel a quattro stelle Villa Balbi e Hotel Nettuno con stabilimenti balneari annessi nella celebre e suggestiva baia delle favole a Sestri Levante. Lascia quattro figli: Antonio, Emanuele, Giacomo e Paola che continuano la strada imprenditoriale tracciata dalla famiglia