Cronaca
Colpito all'arteria femorale

Spara al cinghiale che lo carica: cacciatore ferito, muore nella notte in ospedale

Il drammatico incidente nella mattinata di domenica nelle campagne di Castelletto d'Orba.

Spara al cinghiale che lo carica: cacciatore ferito, muore nella notte in ospedale
Cronaca Acqui e Ovada, 20 Settembre 2021 ore 11:29

Cacciatore spara a un cinghiale, l'animale lo carica: rimasto ferito muore nella notte in ospedale ad Alessandria.

Muore cacciatore

Non ce l'ha fatta il cacciatore rimasto gravemente ferito dopo essere stato caricato da un cinghiale. Lazzaro Valle aveva 74 anni, ed era residente in Liguria, ad Arenzano. Il decesso è sopraggiunto nella notte all'ospedale di Alessandria a causa delle gravi ferite riportate.

Caricato da un cinghiale

Il drammatico incidente è avvenuto nella mattinata di domenica 20 settembre 2021 nelle campagne di Castelletto d'Orba. Il 74enne stava partecipando ad una battuta di caccia con altri cacciatori. I cani che li accompagnavano hanno spinto verso il gruppo un cinghiale. Lorenzo Valle ha sparato ferendo l'ungulato che, anzichè fuggire, lo caricato scaraventandolo a terra e procurandogli una lesione all'arteria femorale.

In ospedale in elisoccorso

Lanciato l'allarme il 74enne è stato soccorso dagli uomini del 118 e trasportato in ospedale ad Alessandria con l'elisoccorso. Ricoverato in rianimazione nella notte il suo cuore ha poi cessato di battere.