Sp 456

"Striscia la Notizia" accende i riflettori sul caso della Strada del Turchino

Previsto un servizio del noto programma di satira televisiva di Canale 5 per fare chiarezza sulla questione che coinvolge da più di un anno il tratto tra Valle Stura e il territorio Ovadese.

"Striscia la Notizia" accende i riflettori sul caso della Strada del Turchino
Cronaca Acqui e Ovada, 16 Dicembre 2020 ore 10:17

"Striscia la Notizia" accenderà i riflettori sul caso della Strada del Turchino, al confine tra il territorio Ovadese e la Valle Stura. La strada provinciale 456, nel tratto di Gnocchetto (Ovada), da più di un anno è luogo di un fronte franoso che ha portato la Provincia a decidere per il blocco del traffico veicolare, soprattutto nei casi di allerta meteo.

"Striscia la Notizia" accende i riflettori sul caso della Strada del Turchino

"Striscia la Notizia", programma di satira televisiva di Canale 5, condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, accenderà le le telecamere nei prossimi giorni sulla delicata situazione della strada provinciale 456, nel tratto di Gnocchetto, che collega la Valle Stura al territorio Ovadese. La strada del Turchino, da più di un anno, è infatti interessata da un fronte franoso che le pende proprio "sopra la testa" e per questo motivo la Provincia ha deciso di interrompere il traffico veicolare in quel punto attraverso delle barriere fisiche.

Nel corso della giornata di ieri, martedì 15 dicembre 2020, si è svolto un sopralluogo tecnico per verificare le condizioni del SP 456 e trovare delle soluzioni immediate e tempestive. Per il momento l'arteria di confine è chiusa al traffico in attesa di capire entità e ripercussioni delle infiltrazioni d'acqua sul fronte franoso che incombe sulla frazione Gnocchetto. Nella migliore delle ipotesi, ora che le barre di cemento sono state rimosse, come comunicato dal sindaco di Ovada, Paolo Lantero, potrebbe essere ripristinato il quadro precedente: apertura condizionata alla diramazione di specifici messaggi di allerta meteo:

"Dopo un lavoro di relazione con la Provincia di Alessandria sulla 456 del Turchino in località Gnocchetto, sono stati rimossi i new jersey e ripristinate le sbarre. Questo permetterà un'apertura e una chiusura agevole e veloce nei periodi in cui la strada dovrà ancora essere interrotta e l'eventuale passaggio dei mezzi di soccorso in caso di necessità qualora la strada fosse chiusa".

Secondo alcune indiscrezioni le riprese del servizio di "Striscia la Notizia" dovrebbero essere effettuate nella giornata di venerdì 18 dicembre 2020 verso le 12.