Carabinieri di Tortona

Tentano di rubare materiale elettrico ed edile per 2.500 euro, arrestati tre cittadini astigiani

Sono stati colti in flagrante mentre caricavano un autocarro all'interno dei magazzini del Gruppo Gavio di Tortona.

Tentano di rubare materiale elettrico ed edile per 2.500 euro, arrestati tre cittadini astigiani
Cronaca Tortona, 13 Marzo 2021 ore 13:31

Sono stati arrestati dai Carabinieri di Tortona un 53enne, un 49enne e un 39enne protagonisti di un furto di materiale elettrico ed edile ai danni di un magazzino del Gruppo Gavio. I tre sono stati colti sul fatto e bloccati immediatamente.

Colti in flagrante

IL LUOGO DEL TENTATO FURTO:

I Carabinieri della Compagnia di Tortona, grazie alla segnalazione pervenuta alla Centrale Operativa da parte di un cittadino che aveva segnalato la presenza sospetta di alcune persone all’interno dei magazzini del Gruppo Gavio, sono intervenuti immediatamente sul posto, bloccando tre uomini intenti a caricare su un autocarro del materiale elettrico ed edile, poi risultato essere stato asportato dalla ditta previa forzatura del cancello e delle porte di ingresso ai capannoni.

A conclusione degli accertamenti, i Carabinieri hanno arrestato un 53enne, un 49enne e un 39enne, tutti della Provincia di Asti e con numerosi pregiudizi di polizia, per tentato furto aggravato in concorso. Inoltre hanno denunciato il 53enne per possesso ingiustificato di un taglierino rinvenuto nella sua disponibilità.

Stavano rubando materiale per 2.500 euro

TI POTREBBE INTERESSARE: Papà salva il figlio donandogli un rene: trapianto eccezionale, lui ha 82 anni

La refurtiva, del valore complessivo di 2.500 euro, è stata integralmente restituita all’avente diritto. I tre arrestati sono stati condotti davanti al Tribunale di Alessandria che ha convalidato l’arresto, disponendo gli arresti domiciliari in attesa del successivo processo.