Toninelli: “La crisi voluta dalla Lega può bloccare la Asti-Cuneo”

Allarme lanciato dal ministro con un post su Facebook.

Toninelli: “La crisi voluta dalla Lega può bloccare la Asti-Cuneo”
21 Agosto 2019 ore 10:42

Allarme per il futuro della Asti-Cuneo. A lanciarlo è il ministro del Trasporti Danilo Toninelli

L’incognita su tempi e procedure

«Dopo aver lavorato per mesi su questo dossier per sbloccare un’opera ferma da decenni ed esserci riusciti, la crisi aperta dalla Lega, con la possibilità di nuove elezioni e di un nuovo governo, potrebbe fermare o rallentare l’iter autorizzativo».  Questo l’intervento del ministro che va a gettare benzina sul fuoco di un progetto viabilistico che tiene banco da troppo tempo. Alla fine di luglio tutto sembrava in discesa compatibilmente con i tempi della burocrazia, ora l’incognita della crisi di Governo

LEGGI ANCHE: Asti-Cuneo il Governo festeggia, per il PD è una bufala

Nella foto il sopralluogo di Conte e Toninelli nel marzo 2019

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità