Intervento dei carabinieri

Tortona, spacciatore fermato ad un distributore di benzina con 21 dosi di cocaina

Arrestato giovane 28enne di origine marocchina con oltre a 7,5 grammi di cocaina e un panetto di hashish da 86 grammi.

Tortona, spacciatore fermato ad un distributore di benzina con 21 dosi di cocaina
Cronaca Tortona, 30 Luglio 2021 ore 14:17

I carabinieri della stazione di Sale hanno fermato uno spacciatore 28enne di origini marocchine mentre si trovava nei pressi di un distributore di benzina con la sua auto. Il giovane, dopo un tentativo di fuga con l'auto è stato arrestato e perquisito: nel veicolo sono stati rinvenuti 7,5 grammi di cocaina divise in 21 dosi e un panetto di hashish da 86 grammi.

Bloccato ad un distributore di benzina con 21 dosi di cocaina

Nell’ambito di specifici controlli del territorio effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Tortona, è stato tratto in arresto un 28enne marocchino per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Nella serata di mercoledì 28 luglio 2021, i Carabinieri della Stazione di Sale, a seguito della segnalazione avvenuta nei giorni precedenti, hanno proceduto al controllo di un’autovettura parcheggiata nei pressi di un distributore di carburante e dell’occupante che si trovava nei pressi, in attesa.

Il 28enne, dopo aver consegnato il documento di riconoscimento, ha tentato di fuggire, venendo immediatamente inseguito e raggiunto dagli operanti, che lo hanno bloccato dopo una breve corsa. Il giovane spacciatore ha cercato di divincolarsi dagli agenti aggredendoli anche con calci e pugni.

Approfondendo il controllo, i Carabinieri hanno rinvenuto all’interno del veicolo 21 dosi termosaldate di cocaina, per complessivi 7,5 grammi, un panetto di hashish di 86 grammi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e 550 euro in contanti. Il marocchino si trova attualmente in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata odierna davanti al Tribunale di Alessandria.