Cronaca
ALESSANDRIA E PROVINCIA

Trovati sette nuovi cinghiali positivi alla psa

C'è sempre più preoccupazione in Emilia Romagna

Trovati sette nuovi cinghiali positivi alla psa
Cronaca Acqui e Ovada, 21 Febbraio 2023 ore 09:48

Nell'ultimo fine settimana sono stati ritrovate nuove carcasse di cinghiale positive alla PSA, nel comune di Carrega Ligure. I positivi quindi sono ora 356 tra le due regioni: in Piemonte 241, in Liguria 115.

Il segnale preoccupante

Un segnale che forse la nuova maxi-recinzione non basta più e il virus sta conquistando nuovi territori e si sta avvicinando sempr edi più verso l'Emilia Romagna, dove hanno sede grandi allevamenti intensivi.

Il ministero della Salute, nelle settimane scorse, ha esteso la zona infetta ai Comuni piacentini di Zerba e Ottone. Nell’aggiornamento relativo a ieri, lunedì 19 febbraio 2023, diffuso dall’Istituto zooprofilattico, i nuovi casi sono 2, scoperti nel Comune della Val Borbera, situato a 10 chilometri dalla recinzione anti cinghiali in costruzione tra Borghetto Borbera e Mongiardino Ligure.

Nuovi casi anche nel Comune di Borghetto di Borbera (1), Grondona (1), Morbello (3). In Liguria è stato scoperto 1 nuovo caso nella provincia di Savona, a Sassello. In totale, sono quindi 8. Non è escluso che nelle prossime settimane ci possano essere nuovi casi di psa, vista l'espansione della malattia a livello geografico.

 

Seguici sui nostri canali