Cronaca

Turista aggredisce capotreno su sull'Intrercity Livorno-Milano

L'uomo ha sporto denuncia alla polizia ferroviaria.

Turista aggredisce capotreno su sull'Intrercity Livorno-Milano
Cronaca Novi e Arquata, 20 Agosto 2019 ore 10:05

Turista aggredisce capotreno del Livorno-Milano delle 6:52. Il convoglio era fermo ad Arquata Scrivia per la seconda rottura al locomotore.

Turista aggredisce capotreno

Un passeggero ieri ha aggredito il capotreno dell’Intercity 35662 Livorno-Milano. Il convoglio era fermo ad Arquata Scrivia per la rottura del locomotore che era già stato sostituito per un guasto a Genova Pontedecimo.

L'aggressione

L'aggressore, una turista austriaca di circa 30 anni che viaggiava con la famiglia, ha spinto, strattonato, dato uno schiaffo e sputato addosso al capotreno intervenuto per far ripartire il treno. Il convoglio era partito da Livorno alle 6:52 ed è arrivato a Milano solamente alle 14:51, accumulando alla fine un ritardo di 237 minuti.

La denuncia

Il capotreno ha immediatamente avvisato la polizia ferroviaria e una volta giunto a destinazione ha sporto denuncia.

«Da tempo - si legge in una nota diffusa dalle le segreterie regionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Fast Mobilità, Ugl af, Orsa ferrovie.- come sindacato denunciamo inascoltati i pesantissimi disservizi dei treni Intercity che servono la Liguria. Questo è solo l’ultimo degli episodi che si sono verificati quest’estate tra guasti alla climatizzazione, errori nelle prenotazioni e rotture di locomotori».