Ambiente

Un nuovo bosco a Tortona, accordo per la realizzazione tra il Comune e Arbolia

"Possibilità per la città - afferma il Vicesindaco Fabio Morreale - di avere un nuovo polmone verde"

Un nuovo bosco a Tortona, accordo per la realizzazione tra il Comune e Arbolia
Cronaca Tortona, 08 Aprile 2021 ore 10:25

La Giunta Comunale di Tortona ha recentemente approvato la proposta di Arbolia, società “benefit” costituita da Snam e Fondazione Cassa Depositi e Prestiti, di sottoscrivere un protocollo di intesa per la progettazione e realizzazione di un nuovo bosco sul territorio comunale.

Un nuovo bosco a Tortona

Arbolia, che opera nell’ambito della promozione di azioni concrete per contrastare i cambiamenti climatici e per migliorare la qualità dell’aria nelle città, anche con la creazione di aree verdi su terreni di proprietà della pubblica amministrazione, si occuperà di tutte le attività connesse all’iniziativa: progettazione, acquisto essenze, piantumazione e manutenzione del nuovo bosco per i primi due anni, senza oneri economici da parte dell’Amministrazione.

TI POTREBBE INTERESSARE: Imprenditore assolda sicario per sfregiare la ex e ridurla su una sedia a rotelle

Il Comune di Tortona, dal canto suo, dovrà individuare un’area urbana di almeno 2 ettari di dimensione e garantire la manutenzione del bosco per i venti anni successivi ai primi due dalla piantumazione. Arbolia, inoltre, si occuperà anche della ricerca di sponsor che finanzieranno il progetto e il cui contributo sarà riconosciuto con una targa posizionata all’interno del bosco; sono previsti eventi legati all’iniziativa da svolgere sempre nella nuova area verde.

"Si tratta di un’occasione importante per la città - ha dichiarato il Vicesindaco e Assessore all’Ambiente, Fabio Morreale – la possibilità di realizzare un nuovo 'polmone verde', un vero e proprio bosco con la messa a dimora di circa 2.000 alberi che consentirebbe a Tortona anche di recuperare la quota di nuove piantumazioni previste dal progetto 'un albero per ogni nato' che da anni non c’era possibilità di portare avanti. Una volta sottoscritta la convenzione con Arbolia procederemo a selezionare l’area più adatta per il progetto".