Vìola il divieto di avvicinamento alla moglie, arrestato

L'uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia.

Vìola il divieto di avvicinamento alla moglie, arrestato
Novi e Arquata, 20 Dicembre 2019 ore 14:37

Vìola il divieto di avvicinamento alla moglie, un uomo accusato di maltrattamenti in famiglia è stato arrestato.

Vìola il divieto di avvicinamento alla moglie

I militari della Stazione Carabinieri di Pozzolo Formigaro hanno tratto in arresto in esecuzione ordinanza di custodia cautelare in carcere un pregiudicato a seguito di richiesta di aggravamento della Stazione di Pozzolo Formigaro per violazione del divieto di avvicinamento già emesso a suo carico nei suoi confronti della moglie.

Accusato di maltrattamenti

L’uomo nel tempo si era reso responsabile di reato di maltrattamenti ed anche di abuso sessuale ai danni della moglie, pratica seguita dai Carabinieri di Novi Ligure, in collaborazione con quelli di Pozzolo Formigaro.

L’arresto

La violazione della misura imposta dalla Procura ha fatto scattare l’aggravamento della misura cautelare tale per cui i Carabinieri di Pozzolo Formigaro l’hanno tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità