Le donne e il lavoro: com’eravamo, come siamo

“Dita di Dama” per celebrare in modo non rituale la Giornata Internazionale della Donna 2019.

Le donne e il lavoro: com’eravamo, come siamo
Alessandria città, 05 Marzo 2019 ore 11:55

Venerdì 8 marzo ore 21 presso l’Auditorium S. Baudolino di Alessandria lo spettacolo “Dita di Dama”,  per riflettere su come la crisi economica e la diminuita speranza di futuro abbiano messo in crisi diritti che si ritenevano conquistati una volta per tutte e comportino nuove difficoltà rispetto all’occupazione femminile.

“Dita di Dama” per  la Giornata Internazionale della Donna 2019.

È questo il modo scelto dal Sindacato Pensionati Cgil, per iniziativa del suo Coordinamento Donne, in collaborazione con la Camera del Lavoro di Alessandria, per celebrare in modo non rituale la Giornata Internazionale della Donna 2019. Monologo di Laura Pozone, tratto dall’omonimo romanzo di Chiara Ingrao: “Dita di Dama”.

Le donne di oggi più sole e disarmate

Presenteranno le ragioni di questa scelta Maria Iennaco, della segreteria della Camera del Lavoro, e Antonella Albanese, della segreteria provinciale dello Spi Cgil.

Specchiarsi nelle vicende delle giovani donne degli anni ’70, come raccontate nel libro di Chiara Ingrao e come proposte nello spettacolo di Laura Pozone, confrontando le situazioni famigliari e sociali di allora con quelle di oggi, permette di misurare la strada percorsa dalle donne italiane, ma anche di vedere come la crisi economica e la diminuita speranza di futuro abbiano messo in crisi diritti che si ritenevano conquistati una volta per tutte e comportino nuove difficoltà rispetto all’occupazione femminile, mentre sembra essersi ridotta la rete di relazioni interpersonali che caratterizzava le giovani donne degli anni ’70 lasciando le donne di oggi più sole e disarmate.

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità