emergenza economica e sociale

Decreto rilancio e divieto di licenziamento

Ecco le misure stabilite dal Governo.

Decreto rilancio e divieto di licenziamento
Alessandria città, 15 Luglio 2020 ore 08:26

Con il Decreto Rilancio sono state attivate una serie di misure per rispondere all’emergenza economica e sociale causata dalla diffusione del Covid-19.

Decreto rilancio e divieto di licenziamento

Il Decreto stabilisce che: a partire dal 17 marzo e fino al 16 agosto non possono essere avviate procedure di licenziamento collettivo (si tratta di licenziamenti che riguardano più di 5 dipendenti nella stessa azienda); le procedure di licenziamento collettivo avviate dopo il 23 febbraio sono sospese; i licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo sono vietati tra il 17 marzo e il 16 agosto, mentre le procedure di licenziamento individuale avviate dopo il 23 febbraio sono considerate nulle; il datore di lavoro che nel periodo dal 23 febbraio al 17 marzo abbia receduto dal contratto per giustificato motivo oggettivo, può revocare il recesso facendo contestualmente richiesta del trattamento di cassa in deroga decorrente dalla data in cui ha avuto efficacia il licenziamento.
Allo stesso tempo, poiché i periodi di quarantena o malattia dipendenti da contagio da Covid-19 non possono essere conteggiati ai fini del periodo di comporto, sono vietati anche i licenziamenti per superamento del periodo di comporto se la malattia deriva da Coronavirus.

Patronati ACLI in provincia

Nella provincia di Alessandria sono presenti i seguenti sportelli del Patronato ACLI presso cui è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni:

  • Sede Provinciale di ALESSANDRIA
    Via Faà di Bruno 79 -15121 Alessandria
    Tel. 0131/25.10.91
  • Sede Zonale di CASALE MONFERRATO
    Via Mameli, 65 -15033 Casale Monferrato
    Tel. 0142/41.87.11
  • Sede Zonale di TORTONA
    Via Emilia 244 -15057 Tortona
    Tel. 0131/81.21.91
  • Sede Zonale di NOVI LIGURE
    Via P. Isola 54/56 -15067 Novi Ligure
    Tel. 0143/74.66.97
  • Segretariato Sociale di VALENZA
    c/o Comunità Parrocchiale
    Via Pellizari 1 -15048 Valenza
    Tel. 0131/94.34.04
  • Segretariato Sociale di ACQUI TERME
    Via Nizza 60/B – 15011 Acqui Terme
    Tel. 0131.25.10.91
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità