Economia
ALESSANDRIA E PROVINCIA

Pernigotti, riaprono i cancelli per la produzione natalizia di dolciumi

Oggi l'incontro a Roma tra i vertici dell'azienda e il ministero del Lavoro.

Pernigotti, riaprono i cancelli per la produzione natalizia di dolciumi
Economia Novi e Arquata, 02 Agosto 2022 ore 15:29

Sono tornati (dopo un anno di cassa integrazione) nella giornata di ieri, 1 agosto 2022, alle 8 del mattino, i 56 dipendenti della Pernigotti di Novi Ligure, comune situato in provincia di Alessandria.

Il rientro

Il rientro è dovuto alla messa in pulizia dei macchinari che serviranno per la produzione natalizia dei prodotti dolciari.

Futuro incerto

Nella giornata odierna (2 agosto) è atteso un nuovo incontro al ministero del Lavoro in cui si farà il punto sulle trattative della cessione dell'azienda al fondo americano JP Morgan  in particolare alla Lynstone (che risale alla primavera scorsa) e della proroga della cassa integrazione per un altro anno.

Resta sullo sfondo un punto cruciale della vicenda industriale della Pernigotti di Novi Ligure: cosa intende davvero fare la proprietà turca del marchio Pernigotti e degli asset produttivi in Italia, in particolare della fabbrica di cioccolato in provincia di Alessandria?

LEGGI ANCHE: Paluani ufficialmente rilevata da Sperlari: pronta a partire la produzione di pandori e panettoni

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter