Economia
ALESSANDRIA E PROVINCIA

Pernigotti, salva l'azienda dei solciumi grazie agli americani di PJ Morgan

Salvi 50 posti di lavoro. Già assunti 15 interinali e 2 donne delle pulizie.

Pernigotti, salva l'azienda dei solciumi grazie agli americani di PJ Morgan
Economia Novi e Arquata, 21 Ottobre 2022 ore 14:22

Dopo vari mesi di incertenza, finalmente, la Pernigotti, storica industria dolciaria fondata nel 1860 a Novi Ligure nell'Alessandrino, è salva. 

In passato era in mano ai turchi di Tokzos ora è passata agli americani di PJ Morgan. La produzione, nonostante il cambio di prorietà, è già ripartita.

Soddisfatti i sindacati Cgil e Uila Alessandria. Tiziano Crocco, sindacalista fa sapere:

"Abbiamo salvato 50 posti di lavoro e lo stabilimento. La settimana prossima ci incontriamo con la proprietà per le prospettive 2022-2025. Noi sindacati siamo ottimisti faremo la nostra parte per rilanciare insieme a loro il marchio".

Assunti 15 interinali

Sono stati già assunti 15 interinali e due donne delle pulizie. Anche quest'anno, durante le feste natalizie, ritroveramo i vari dolciumi prodotti nello stabilimento alessandrino.

Per un anno, in attesa di ridefinire tutti i livelli di cui è composta l'azienda, la parte commerciale sarà affidata da un'azienda dolciaria di Cremona, sempe di proprietà di JP Morgan. 

Insomma, un bel lievo fine che (si spera) possa riportare il numero di occupati a 250, come in passato.

 

Seguici sui nostri canali