Studi e lavori? Ecco il modo per concordare gli orari e tutelare i tuoi diritti

Negli uffici Acli si possono trovare tutte le informazioni necessarie.

Studi e lavori? Ecco il modo per concordare gli orari e tutelare i tuoi diritti
Acqui e Ovada, 23 Luglio 2019 ore 11:21

In Italia vi sono tantissimi studenti lavoratori ovvero persone che mentre lavorano decidono di completare il loro ciclo di studi e ciò succede nei vari ambiti lavorativi. Ad esempio per le lavoratrici del settore domestico, assistenti familiari, colf e baby-sitter, il diritto allo studio è sancito e tutelato dal Contratto Collettivo del Lavoro domestico.

Il datore di lavoro non può ostacolare questo principio ma le ore di permesso richieste vanno concordate tra le parti, compatibilmente con le esigenze della famiglia presso cui si presta servizio.

La lavoratrice, per poter usufruire di questo diritto, deve presentare al datore di lavoro la documentazione attestante la frequenza. In ogni caso le ore di permesso non possono essere cumulate negli anni.

Dove trovare informazioni dettagliate

Nella provincia di Alessandria sono presenti i seguenti sportelli del Patronato ACLI presso cui è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni:

 

  • Sede Provinciale di ALESSANDRIA Via Faà di Bruno 79 -15121 Alessandria  Tel. 0131/25.10.91
  • Sede Zonale di CASALE MONFERRATO Via Mameli, 65 -15033 Casale Monferrato Tel. 0142/41.87.11
  •  Sede Zonale di TORTONA Via Emilia 244 -15057 Tortona Tel. 0131/81.21.91
  •  Sede Zonale di NOVI LIGURE Via P. Isola 54/56 -15067 Novi Ligure Tel. 0143/74.66.97
  • Segretariato Sociale di VALENZA c/o Com, Parr. Via Pellizari 1 -15048 Valenza Tel. 0131/94.34.04
  • Segretariato Sociale di ACQUI TERME Via Nizza 60/B – 15011 Acqui Terme Tel. 0131.25.10.91
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità